#LACULTURANONSIARRESTA #3

La Cultura Non Si Arresta Episodio Terzo

Per La Cultura Non Si Arresta abbiamo incontrato Michele Zanlari di 24FPS e abbiamo parlato di cosa accade a Parma nonostante i cinema chiusi.

Innanzi tutto segnaliamo questa bellissima iniziativa che sarà visibile fino al 14 aprile ‘Rewind-Locandine d’artista’ Iniziativa che ha dato la possibilità di riempiere le bacheche del Cinema D’Azeglio d’essai, Cinema Astra di Parma e Cinema Edison con manifesti di film cult reinterpretati da alcuni artisti. Noi siamo andati e vederle e ve lo consigliamo assolutamente.

In questa chiacchierata abbiamo scoperto quanto il mondo del Cinema a Parma sia attivo, nonostante le sale chiuse, attraverso progetti che coinvolgono gli studenti e il progetto del cinema in carcere.

Di alcune cose non si parla mai abbastanza e come è emerso dalla nostra chiacchierata alla base di tutto, va valorizzato il dialogo.

In attesa di risederci in sala, ringraziamo ancora MIchele e 24FPS per la precisione con cui in poche parole è riuscito a raccontarci il cinema dal suo punto di vista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.